Si informano le famiglie dei ragazzi che non hanno ancora compiuto 16 anni di età che è stato definito un “Protocollo di intesa tra USR Lazio e la Regione Lazio in tema di rilascio certificazione per l’obbligo vaccinale” Prot. n. 24566.del 31/08/2017 che semplifica le procedure di accertamento di tale obbligo sancito dalla L.119 del 31 luglio 2017.

Si invitano le famiglie a prenderne visione al seguente link:

20170831_MIUR_AOODRLA_REGISTRO_UFFICIALE29_0024566_31-08-2017

e a disporre gli opportuni adempimenti per la presentazione della dichiarazione sostitutiva di certificazione, che dovrà essere inviata per e-mail alla scuola (vedi indirizzo qui sotto) entro e non oltre il 31 ottobre 2017.

In mancanza della consegna a scuola della predetta documentazione entro il 31 ottobre, il dirigente scolastico dovrà segnalare l’inadempienza alla ASL, per il seguito di competenza.

L’AUTOCERTIFICAZIONE DOVRA’ POI ESSERE PERFEZIONATA CON DOCUMENTAZIONE ORIGINALE ENTRO IL 10 MARZO 2018.

 Si precisa che per gli studenti che hanno compiuto 16 anni di età non esiste alcun obbligo vaccinale.

Si allega il modello della dichiarazione sostitutiva di certificazione (autocertificazione) da compilare e inviare alla seguente casella di posta elettronica:

RMIS072002@istruzione.it

Si chiede cortesemente di indicare nell’oggetto della mail “VACCINAZIONI – cognome e nome dell’alunno /a- classe frequentata”.

E’ possibile anche consegnare  l’autocertificazione a mano  presso la segreteria degli alunni in orario di ricevimento.

Per opportuna conoscenza e per approfondimenti ulteriori, si fa inoltre presente che il Ministero della Salute ha pubblicato una pagina web dedicata all’indirizzo:

http://www.salute.gov.it/portale/vaccinazioni/homeVaccinazioni.jsp

Il Ministero ha inoltre predisposto il numero verde 1500 contattabile per ogni dubbio.

 

La Dirigente Scolastica
Prof.ssa Maria Antonietta Maucioni

 

Icon
Vaccinazioni e frequenza scolastica - ALLEGATO: dichiarazione sostitutiva di certificazione